home page
  origini  evoluzioni.asp  stili  
  > DA LEGGERE
    seminari
    fiere e convegni
    articoli
    il movimento
    biblioteca
    leggi e decreti
     
  > LE SCUOLE
    sedi
    corsi
    iscrizioni
     
  > I CENTRI
    sedi
    iscrizioni
     
  > GLI OPERATORI
    elenco operatori
    iscrizioni
     
  > GLI ALBI
    ass. di operatori
    ass. di scuole
    altro
     
  > UTILITY
    negozio
    forum
    faq
    newsletter
    annunci
    offerte di lavoro
    photo gallery
    links
    contattaci
    area riservata
     
  > IL MAGAZINE
    in questo numero
    articoli
    abbonati
     

trovate 129 news
vai a pagina 12345678910111213141516171819202122

giovedì 17 ottobre 2002
Legge Regionale PIEMONTE
lunedì 30 settembre 2002
Ma quanto sono interessati allo shiatsu ?
lunedì 16 settembre 2002
QUALITA' DELLA VITA
mercoledì 27 marzo 2002
Legge Regionale VENETO
venerdì 28 dicembre 2001
Shiatsu-do n° 20 - Proposta di Legge Regionale DBN
sabato 1 dicembre 2001
Shiatsu-do n° 20 - LIBERO,RICONOSCIUTO O ....


stampa la notizia

QUALITA' DELLA VITA

La Redazione - Mondo Shiatsu

Sempre di più si parla di QUALITA' DELLA VITA. 
Tutti gli aspetti della nostra vita ne vengono coinvolti dall'alimentazione al vestiario, dall'abitare al viaggiare. 
Si alternano sempre di più fiere, convegni e incontri pronti a guidarci in questa nuova cultura; proliferano siti e giornali con l'intento di condurci a scelte consapevoli e soprattutto a diffidare di "ciarlatani , venditori di fumo e manipolatori" . Un popolo ecologista , etico e rispettoso sembra non essere più solo un'utopia di pochi; l'affluenza al SANA 2002 (Bologna) ne è una piccola dimostrazione, la concretizzazione di tante statistiche astratte si sono contati circa 80 mila visitatori e 1563 espositori. 

Secondo i dati ISTAT 9 milioni di italiani si curano con la "Medicina non convenzionale " e principalmente con l'omeopatia, segno che oramai non è più solo un fenomeno di costume e di moda ma una realtà che rappresenta il bisogno di "libertà di scelta terapeutica" e di consapevolezza, non siamo più disposti a farci dire cosa è meglio per noi da un qualsiasi "altro" ma lo vogliamo capire da soli , per essere protagonisti della nostra crescita e della nostra salute.In futuro non ci sarà più posto per il Medico che decide per me ma solo per il medico preparato e coscienzioso che mi aiuta a capire e a scegliere cosa è meglio per me .



 SELEZIONA UNA PROVINCIA