home page
  origini  evoluzioni.asp  stili  
  > DA LEGGERE
    seminari
    fiere e convegni
    articoli
    il movimento
    biblioteca
    leggi e decreti
     
  > LE SCUOLE
    sedi
    corsi
    iscrizioni
     
  > I CENTRI
    sedi
    iscrizioni
     
  > GLI OPERATORI
    elenco operatori
    iscrizioni
     
  > GLI ALBI
    ass. di operatori
    ass. di scuole
    altro
     
  > UTILITY
    negozio
    forum
    faq
    newsletter
    annunci
    offerte di lavoro
    photo gallery
    links
    contattaci
    area riservata
     
  > IL MAGAZINE
    in questo numero
    articoli
    abbonati
     

trovate 66 news
vai a pagina 1234567891011

venerdì 14 maggio 2004
Ultime dichiarazioni dell'On. F. P. Lucchese
venerdì 14 maggio 2004
I Conv. Medicine Complementari
giovedì 6 maggio 2004
L'On. Lucchese ha cambiato idea
mercoledì 7 aprile 2004
Emendamenti al PDL Lucchese
mercoledì 24 marzo 2004
Esperienza di volontariato
martedì 23 marzo 2004
Comunicato FNOMCeO



testo completo

Comunicato FNOMCeO

Claudio Parolin - Shiatsu-do

Le caratteristiche salienti del documento espresso dalla Commissione preposta della Federazione degli Ordini dei Medici che maggiormente possono interessare lo shiatsu, sono:

a) Il terzo punto che "RICONOSCE" gli aspetti positivi del testo ma "ritiene doveroso richiedere con forza alcuni correttivi...necessari per il raggiungimento degli obiettivi..."

b) Il quarto punto che "EVIDENZIA" il non adeguato riconoscimento de"il ruolo centrale del medico a fronte di una, non condivisibile, assimilazione con gli operatori non medici".

c) Il quinto punto che "ESPRIME" perplessità circa l’inserimento della regolamentazione degli operatori non medici... che rischia di tradursi in una invasione di competenze dannosa non solo per le Professioni Sanitarie ma soprattutto per i Cittadini ...che rischieranno di confondere figure e attività convergenti nello stesso ambito."
Tutto ciò per "una non precisa definizione di competenza professionale e di una chiara esplicitazione del differente percorso formativo e professionale."

Il documento si conclude suggerendo la dizione "Medicina Conplementare e Tradizionale...nell’ottica del corrente concetto di salute secondo la definizione dell’O.M.S. ..."

In sostanza i medici dichiarano che questo PDL a loro può andar bene a condizione che:
- non si creino confusioni tra "le medicine", cioè gli approcci che diagnosticano e curano le malattie (che sono di loro esclusiva competenza), e le discipline delegate agli operatori non medici (quelle previste al capo IV).
Questo concetto viene ribadito nella richiesta di precisare meglio le diverse competenze professionali.
- non si crei un’invasione di competenze ai danni delle Professioni Sanitarie (e quindi al capo IV non si deve trattare di professioni sanitarie).
- si preveda un differente percorso formativo per le professioni sanitarie e non (universitario e non).

In sostanza la Commissione della FNOMCeO chiede tutto ciò che chiediamo noi; un settore autonomo chiaramente differenziato per le Discipline Bio Naturali, un ambito non sanitario, una formazione non universitaria.
Chiedono anche più componenti medici nelle varie Commissioni previste dal PDL, ma questo a noi, finché si tratta di commissioni che gestiscono le medicine e la formazione universitaria, non interessa più di tanto.


Tutto ciò potrebbe tradursi in una alleanza di fatto tra operatori delle Discipline Bio Naturali e Medici nel richiedere emendamenti tali da creare un nuovo settore non sanitario preposto al benessere, qualità della vita e vitalità; contatti diretti intercorsi tra rappresentanze degli operatori e delle scuole di shiatsu ed esponenti della Commissione suddetta prefigurano questa possibilità.
Gli emendamenti proposti da noi vanno in questa direzione.
Le motivazioni sono diverse (i medici rivendicano la loro centralità/superiorità, noi rivendichiamo la nostra autonomia), ma tutto sembra delineare una situazione in cui ci potremmo trovare, di fronte alla politica e alle istituzioni, alleati con la FNOMCeO, almeno in questa fase.
in allegato
Comunicato della Commissione della Federazione Nazionale Ordini Medici Chirurghi e Odontoiatri per la legge sulle Medicine non Convenzionali del 29 Febbraio 2004


 SELEZIONA UNA PROVINCIA